Organigramma e Corpo Docenti

Direzione

Mario D’Angelo

Comitato Scientifico

Lavinia Furlani, Elena Arreghini, Angelo Giusto, Mario D’Angelo

Corpo docenti

Mario D'Angelo

Filosofo, counselor filosofico, consulente esistenziale, logoanalista, professore a contratto di Semiotica e semantica nel Corso di Laurea in Logopedia dell’Università di Padova, docente di ruolo di Storia e Filosofia presso il Liceo Statale “L. Da Vinci” di Arzignano (VI). Dopo la laurea in filosofia e mentre già insegna al Liceo, si forma come counselor, anzitutto attraverso un percorso quadriennale secondo l’orientamento esistenziale fondato da Viktor Frankl, e poi attraverso altri percorsi formativi. Svolge la sua attività nella relazione di aiuto con adolescenti e adulti, individualmente o in gruppo. Si interessa soprattutto di disagio esistenziale, di problemi relazionali, di problemi linguistici e comunicativi, di difficoltà scolastiche. Lavora anche nella formazione di counselor e di operatori dell’ambito socio-educativo-sanitario. È autore di varie pubblicazioni in tema di linguistica, pedagogia clinica, logoterapia e consulenza filosofica. Ha curato, insieme a Lodovico Berra, “Counseling Filosofico e ricerca di senso”, pubblicato da Liguori nel 2008, e le voci “Analisi esistenziale”, “Filosofia Clinica”, “Esercizi Filosofici”, “Logoterapia”, “Senso e significato”, “Terapia razionale emotiva (R.E.T.)” e “Valori” del “Dizionario del Counseling Filosofico e delle pratiche filosofiche”, a cura di Nave L., Pontremoli P.E. e Zamarchi E., Mimesis Edizioni, 2013. Iscritto nell’elenco dei counselor di AssoCounseling (livello: Trainer Counselor e Supervisor Counselor). Titolare dello studio di Counseling Filosofico “Modus in Rebus”, a Vicenza.

Elena Arreghini

Consulente filosofica. Laureata in filosofia a Padova, dove ha conseguito un diploma di perfezionamento in “Metodologia dell’insegnamento filosofico”. Ha insegnato filosofia, etica e tecniche della comunicazione. Si occupa di pratiche filosofiche con i gruppi, sia nella prevenzione del disagio giovanile che nella valorizzazione di persone e imprese, prestando particolare attenzione agli aspetti comunicativi. È membro del comitato scientifico della Saficof. Iscritta nell’elenco dei counselor di AssoCounseling.

Massimo Bardin

Docente di filosofia e storia al Liceo “Guarino Veronese” di San Bonifacio. Si occupa di pratiche filosofiche dal 2000. Socio fondatore di Phronesis, Associazione Italiana per la consulenza Filosofica (2003). Membro (2004) a Milano di un gruppo di formazione permanente sulla consulenza filosofica diretto dalla dott.ssa Cristina Mondello. È membro della Internationale Gesellschaft für Philosophische Praxis di Gerd Achenbach. Sulla Consulenza filosofica ha collaborato con Moreno Monatanari alla stesura di: AAVV, "Consulenza filosofica, terapia o formazione" (L’orecchio di Van Gogh 2006) Per le Edizioni Paoline collabora con Pier Paolo Frigotto ad una riflessione sui comandamenti biblici di cui ad oggi i testi: - AAVV, "Dare senso al tempo. Terzo comandamento" (Paoline 2012) - AAVV, "Abitare il corpo come dono. Sesto comandamento" (Paoline 2012)

Lavinia Furlani

Consulente filosofica. Laureata in Scienze della formazione e in Lettere moderne a Verona. Laureata nel corso di laurea magistrale in filosofia a Verona. Laureanda in psicologia. Collabora con Il Giornale di Vicenza con una rubrica dal titolo: “Prendiamola con filosofia”. È titolare della Società Ethica s.a.s. che si occupa di consulenza filosofica, comunicazione e valorizzazione di persone e imprese. Si occupa di pratiche filosofiche con i gruppi. Insieme ad Angelo Giusto ha scritto “Dolore e cura di sé”, pubblicato nel 2011 e "Prendiamola con Filosofia "pubblicato nel 2013. Insieme a Fabio Piccoli ha scritto "Enogatronomicamente Comunicando" pubblicato nel 2011. È membro del comitato scientifico della Saficof. Iscritta nell’elenco dei counselor di AssoCounseling.

Angelo Giusto

Consulente filosofico, laureato in filosofia all’Università di Padova, si è perfezionato in Informatica nella didattica delle discipline umanistiche e nell’uso educativo dei beni culturali all’Università di Firenze. Ha insegnato filosofia, pedagogia e psicologia all’Istituto Magistrale; filosofia e storia al Liceo Linguistico di Vicenza. Ha tenuto convegni e seminari, in particolare sull’uso degli strumenti multimediali nell’insegnamento della filosofia e della storia. Collabora con il Giornale di Vicenza con una rubrica dal titolo “Prendiamola con filosofia”. Insieme a Lavinia Furlani ha scritto “Dolore e cura di sé”, pubblicato nel 2011. È membro del comitato scientifico della Saficof. Iscritto nell’elenco dei counselor di AssoCounseling.

Daniela Grieco

Pedagogista clinico, psicologa, psicoterapeuta, specializzata in psicoterapia breve strategica, logoterapeuta e logoanalista esistenziale, docente presso Scuole di pedagogia clinica, di psicoterapia e nei master di pedagogia giuridica del Centro Studi Itard, Didatta Icsat nei corsi di formazione per operatori di training autogeno, coordinatore della sede locale I.C.S.A.T. di Vicenza, vive e lavora a Vicenza presso lo Studio Logo-Pedagogico. È autrice di diverse pubblicazioni in tema di pedagogia clinica, pedagogia giuridica, logoterapia e logoanalisi esistenziale.

Giovanni Gurisatti

Giovanni Gurisatti insegna Storia della filosofia moderna presso il Dipartimento FISPPA (Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata) dell‘Università di Padova. I suoi studi si rivolgono all’estetica e alla filosofia, soprattutto tedesca, tra Ottocento e Novecento, con particolare riferimento all’opera di A. Schopenhauer, F. Nietzsche, W. Benjamin e M. Heidegger. Il suo incontro con le tematiche della saggezza e della cura di sé matura attraverso indagini dedicate a Schopenhauer (Caratterologia, metafisica e saggezza, il Poligrafo, 2002; Schopenhauer maestro di saggezza, Colla, 2007), alla caratterologia/fisiognomica (Dizionario fisiognomico, Quodlibet, 2006) e a Foucault (L‘animale che dunque non sono. Filosofia pratica e pratica della filosofia come est-etica dell’esistenza, Mimesis, 2016). Il suo obbiettivo attuale è quello di sviluppare una rapporto tra "cura di sé", estetica dell’esistenza ed etica della comunicazione (Scacco alla realtà. Dialettica ed estetica della derealizzazione mediatica, Quodlibet, 2012).

Andrea Picco

Psicologo, drammaterapeuta e attore. E’ conduttore di gruppi di preadolescenti, adolescenti e adulti con obiettivi educativi, formativi o terapeutici. Svolge attività di consulenza e coaching creativo anche individuale. Da diversi anni collabora con il Centro CAPTA Onlus di Vicenza, di cui è socio fondatore, e il Centro Studi Evolution di Verona, per i quali conduce percorsi formativi e di crescita personale attraverso laboratori a mediazione teatrale e artistica, fondati su elementi metodologici provenienti dalla drammaterapia, dal teatro dell’oppresso, dallo psicodramma e dalla tecniche attive di conduzione dei gruppi. Presso il Centro CAPTA conduce, con la collega Roberta Radich, la compagnia di teatro sociale “Captanauti”, con la quale realizza spettacoli di Teatro-Forum su tematiche quali la discriminazione, il bullismo, la violenza sulla donna, l’omofobia e la promozione di una pluralità di punti di vista. E‘ responsabile formativo di un gruppo di Playback Theatre a Vicenza il cui fine è quello di incrementare legami empatici all’interno della comunità. E’ inoltre conduttore di una trasmissione radiofonica che si occupa di formazione (“Radioevolution”, web radio) e conferenziere sui temi della comunicazione efficace e della gestione creativa dei conflitti.

Pietro E. Pontremoli

Laureato in Filosofia all’Università degli Studi di Pavia. È trainer-supervisor counselor e psicanalista laico. Presidente del Comitato scientifico nazionale di AssoCounseling e membro della Scuola di Psicanalisi Freudiana. Svolge la libera professione nel suo studio a Pavia. Ha maturato esperienza con adolescenti ed adulti, singoli e gruppi. È formatore e counselor nelle organizzazioni. È stato coordinatore di progetti di supporto alle attività del dipartimento di clinica neurologica e psichiatrica dell‘età evolutiva della Fondazione Istituto Neurologico Casimiro Mondino di Pavia. Referente istituzionale e membro del Comitato Scientifico dell’Associazione di psicologia integrata e complementare presso il Ministero dell‘Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) per l’area counseling. Partecipa ai lavori di MultiSport3ining come counselor in ambito sportivo e filosofo dello sport. Alla principale formazione filosofica e psicoanalitica ha affiancato la partecipazione a corsi presso il Centro Studi Erickson, l’Italian Committee for the Study of Atogenic Therapy and Training, il Laboratorio Psicotecnica, la Society of Neuro Linguistic Programming. Tiene regolarmente conferenze, corsi e seminari in contesti formativi e didattici pubblici e privati. È giornalista pubblicista iscritto all’Ordine, membro del Comitato scientifico della Rivista Italiana di Counseling e collaboratore della Rivista Formanotizie. Membro della Società Italiana di Filosofia Analitica e della Società di Filosofia del Linguaggio. I suoi interessi di ricerca riguardano la psicanalisi, la logica filosofica e la filosofia della mente. Ultime pubblicazioni - Il tempo che cura, Ed. FormAcademy, Pavia, 2011 - La conoscenza applicata alla vita. Realtà, Verità, Ingegno, Ed. FormAcademy, Pavia, 2012 - Il tempo, l’esistenza, la mente, in Filosofia ed Esistenza, Ed. LibreriaUniversitaria, Limena (Pd), 2012 - Ha curato il Dizionario del Counseling Filosofico e delle pratiche filosifiche per le Edizioni Mimesis, Milano-Udine, 2013

Andrea Pozzan

Laureato in filosofia con formazione post laurea in Gestione delle Risorse Umane, attualmente si sta specializzando nella Guida dei processi di cambiamento. Professionista esperto nella valutazione e nella selezione del personale per le Aziende, ha approfondito le tematiche dell‘orientamento professionale e dell’allineamento tra attitudini e percorsi professionali. Anche se ama definirsi "Filosofo non-praticante", l’approccio della consulenza filosofica permea tutto il suo lavoro con le persone e le organizzazioni, mirante a valorizzare la risorsa-uomo nel mutato contesto socio-economico.

Giovanni Turra

Psicologo, psicoterapeuta, counsellor, supervisore e didatta, ho un’esperienza più che ventennale di lavoro (originariamente in veste di Educatore professionale) e di incontro con fragilità, storie di disagio esistenziale e di salute mentale. Mi occupo di counselling e di psicoterapia individuali, di coppia e di gruppo, e di supervisione di professionisti della relazione di cura e di gruppi. Sono didatta di psicoterapia della Gestalt presso l’istituto Gestalt Therapy Kairòs – sede di Venezia. Mi occupo inoltre di psicologia dello sport e dell’esercizio collaborando con società sportive. Dopo essermi diplomato al Conservatorio musicale “A. Pedrollo” di Vicenza, e aver fatto la gavetta in alcune realtà del privato sociale come educatore professionale, mi sono laureato in psicologia. Ho studiato Gestalt Counselling presso il Centro Studi Terapia della Gestalt di Milano, il The Gestalt Centre di Londra e il The Counselling Centre di Cork (Irlanda). Mi sono specializzato in psicoterapia presso l’istituto di Gestalt Therapy Kairòs (Roma - Venezia - Ragusa). Ho inoltre conseguito l’abilitazione in Performance Psychology presso l’ISSTIP (International Society for the Study of Tension in Performance) di Londra. Mi aggiorno costantemente, frequentando corsi sia in Italia che nel Regno Unito (presso la British Psychological Society, il Metanoia Institute, ecc.) Mi interesso attivamente di scrittura creativa e di poesia (con diverse pubblicazioni all’attivo) e di filosofia. Sono amante dei viaggi e delle esperienze a questi connesse, cosa che mi ha portato a visitare estensivamente l’Europa, gli USA e l’Asia, con un lungo soggiorno in Sri Lanka, dove ho prestato servizio volontario in un progetto dell’ONG “Peace Brigades International” che si occupa di Diritti Umani.

Close